Lettera accompagnamento

Lettera di accompagnamento indirizzata al sindaco sulle motivazioni della Carta Metropolitana dell’elettromobilità

Carta Metropolitana

Documento completo della Carta metropolitana dell’elettromobilità

Modello di adesione modificabile

Modello di adesione per i comuni modificabile in base alle Vostre esigenze

Presentazione della “Carta metropolitana sull’elettromobilità”

Cambiamento culturale

Offrire al consumatore valide motivazioni per il cambiamento culturale.

Aziende e privati

Ampliare la possibilità di ricarica negli immobili residenziali e aziendali.

Accessibilità

Accelerare lo sviluppo di una rete di ricarica accessibile al pubblico.

Carsharing

Dare un forte impulso allo sharing con mezzi elettrici.

e_mob

Durante la manifestazione c’è stato un importate confronto tra le esperienze e le strategie intraprese da grandi e medie città come Milano, Torino, Bologna, Firenze e Varese che, a partire da una prima proposta avanzata dal Comitato Organizzatore e Scientifico, hanno condiviso e sottoscritto il documento della “Carta metropolitana sull’elettromobilità”

La mobilità sostenibile parte dal basso

I Promotori sono conviti  che, il futuro di una mobilità sostenibile, debba partire “dal basso”, cioè dalle Città. In tale modo si crea un reticolo di scambio fecondo di esperienze e capace di indirizzare, a livello regionale e nazionale, verso scelte che favoriscano il processo di diffusione dell’elettromobilità

Comuni coinvolti

Vai all’elenco dei comuni a cui è stata inviata la nostra PEC

Comuni Sottoscrittori