Il Comune di Aosta ha aderito alla Carta metropolitana della mobilità elettrica, documento guida che si propone di “coinvolgere ed educare città e comuni verso una mobilità più sostenibile e pulita”.
 Promossa nel 2017 dai comuni di Milano, Firenze, Bologna, Torino e Varese, la Carta “nasce dalla volontà di mettere in rete le attività svolte dai diversi enti locali per attivare la mobilità elettrica, ottenendo la condivisione di informazioni utili”.

Per leggere la notizia completa, clicca qui.

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: