Il presente link vi darà la possibilità di segnalare la colonnina.

Alcuni consigli utili per l’identificazione dei siti

Le buone pratiche per l’identificazione dei siti non sono legate ad esigenze personali, ma devono corrispondere ad esigenze collettive. Essendo stazioni da 100 kW di potenza è preferibile optare per aree già elettrificate dove è più probabile che la potenza richiesta (bassa tensione) sia facilmente disponibile. Occorre tenere in considerazione che l’installazione delle colonne prevede l’eventualità di scavi più o meno lunghi e l’inclusione di un armadio per effettuare per l’allaccio alla rete. In generale si devono privilegiare le aree:

  • In prossimità di punti d’interesse con grande flusso di spostamento
  • Considerare le grandi arterie a grande percorrenza
  • non sottoposte a vincoli paesaggistici o sovraintendenza ai beni culturali
  • disponibilità dell’amministrazione a collaborare per accelerare per quanto di competenze le tempistiche per l’ottenimento dei permessi
  • prossimità alle stazioni ferroviarie, aeroporto e trasporto pubblico locale ed extraurbane, in modo da poter ricaricare rapidamente il veicolo, anche in maniera promiscuo (taxi, flotte in sharing, privati)

Pin It on Pinterest

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: